Trenord: divorzio in vista?  

 

Redazione
(@staff)
Member Admin
Joined:8 mesi  ago
Posts: 25
08/07/2018 7:07 pm  

In queste ultime settimane abbiamo assistito ad una vera e propria lotta di potere tra i due soci Trenitalia (50%) e FNM (50%) che si son contesi quel'1% in più per la Governance dell'azienda. Domani sapremo cosa succederà a Trenord, ma quello che più ci incuriosisce e allo stesso ci preoccupa è quale sarà il futuro al quale andranno incontro i dipendenti Trenord??? 

Sembra doveroso ricordare che la fusione tra le due società aveva visto la cessione del ramo d'azienda da parte di Trenitalia e con essa anche mezzi e personale. Questi ultimi, dalla mattina alla sera, ha dovuto accettare senza condizioni il passaggio alla nuova struttura. Questa manovra a molti non è andata giù tant'è che domani sarebbero felici di apprendere un ritorno in Trenitalia. Il perchè del malcontento non risiede solo nel fatto di non poter usufruire dell'art. 50 "Trasferimenti" o art. 52 "Trasferimenti interaziendali" ma anche perchè la tanto promessa "One Company" ovvero stesse regole sia per il personale ex trenitalia che quello ex lenord non si è mai concretizzato, vedendo i cugini ex lenord usufruire dei privilegi di entrambe le parti mentre quelli ex ramo trenitalia messi in secondo piano.

A questo punto non ci resta che aspettare e scoprire cosa succederà.... voi, invece, cosa ne pensate?

 


ReplyQuote
Share:
  
Working

Please Login or Register